IQNA

23:51 - November 27, 2021
Notizie ID: 3486909
Tehran-Iqna- Il presidente della Repubblica autonoma del Tataristan ha proposto di dichiarare Kazan come la città del primo Corano stampato dai musulmani

russia: Kazan sarà nominata come

 

Il presidente della Repubblica autonoma del Tataristan ha proposto di dichiarare Kazan come la città del primo Corano stampato dai musulmani.

Rustam Minnikhanov ha fatto l'annuncio durante l'incontro Russia-Islamic World Strategic Vision Group, tenutosi la scorsa settimana a Jedda, in Arabia Saudita.

L'ufficio del presidente del Tataristan ha annunciato a ta proposito: "Rustam Minnikhanov ha preso l'iniziativa di dichiarare il 1803 come l'anno in cui il Corano è stato stampato per la prima volta dai musulmani, nonché di proclamare Kazan la città del primo Corano stampato all'interno del mondo islamico".

La proposta si riferisce alla stampa nel 1803 della prima edizione di massa del Sacro Corano avvenuta nella città di Kazan, capoluogo del Tataristan, una regione a maggioranza islamica situata nel nord caucaso e facente parte della Federazione Russa.

Minnikhanov ha affermato che il prossimo anno il Tataristan segnerà il 1.100° anniversario dell'adozione dell'Islam da parte del Volga Bulgaria, uno stato esistito tra il settimo e tredicesimo secolo d.C nella zona dell'attuale Tataristan, fondato e abitato dal popolo dei Bulgari, i quali si sono convertiti all'Islam nel nono secolo.

Il presidente del Tataristan ha inoltre ricordato che su iniziativa di Vladimir Putin, la Russia ha ottenuto nel 2005 lo stato di osservatore presso l'Organizzazione per la cooperazione islamica (OIC), il massimo organo ufficiale panislamico a livello internazionale che include 57 stati a maggioranza islamica del mondo.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3476650

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: