IQNA

I segni di Dio sono visibili ovunque, ma solo i cuori puri possono raggiungere la verità

23:40 - August 13, 2022
Notizie ID: 3487892
Tehran-Iqna- Ci sono innumerevoli segni nell'universo con cui si può cogliere la presenza di Dio, dal corpo dell'uomo alle stelle più lontane, ma osservarli semplicemente non basta

I segni di Dio sono visibili ovunque, ma solo i cuori puri possono raggiungere la verità

 

Ci sono innumerevoli segni nell'universo con cui si può cogliere la presenza di Dio, dal corpo dell'uomo alle stelle più lontane, ma osservarli semplicemente non basta.

Il verso 5 della Sura Yunus afferma: “È Dio che ha reso il sole radioso e la luna luminosa e ha stabilito per la luna alcune fasi in modo che tu possa calcolare il numero di anni e altri calcoli. Allah non creò tutto ciò se non in verità. Egli estrinseca i Suoi segni per la gente che conosce".

La creazione dell'universo da parte di Dio ha scopo, saggezza e segreti che non tutti gli esseri umani possono comprendere. Coloro che hanno sete di verità, considerano interessanti e complesse anche le particelle più piccole dell'universo. Ma neanche la sete di conoscenza da sola basta.

"In verità nell’alternarsi della notte e del giorno, e in ciò che Allah ha creato nei cieli e sulla terra, ci sono segni per le genti pie che [Lo] temono (Lo amano)". (Sura Yunus, versetto 6)

Comprendere i segreti ed i misteri del mondo della creazione richiede Taqwa (timore di Dio - coscienza di Dio) e autocontrollo. Si possono passare anni a fare ricerche sul sole, la luna e le stelle e ottenere molte informazioni su di esse e persino insegnarle ad altri, senza raggiungere però la verità che si cela dietro a tutto ciò. Raggiungere la verità su ciò che c'è nell'universo significa comprendere gli oggetti ed i fenomeni con tutte le loro straordinarie caratteristiche come un ponte per raggiungere e conoscere il Creatore.

È il cuore puro che incoraggia l'uomo e gli consente di cercare la verità ed acquisire consapevolezza del mondo e del suo Creatore.

Ecco perché non tutti gli esseri umani possono raggiungere una tale consapevolezza poiché molti di loro si limitano ad osservare indifferentemente gli incredibili fenomeni nell'universo.

Queste persone non hanno una visione profonda della vita e dell'universo ed ignorano tanti aspetti unici e straordinari perché sono troppo preoccupati per gli affari mondani. Il Corano dice di queste persone:

“Coloro che non hanno speranza di ricevere la nostra misericordia nell'aldilà, coloro che sono contenti e soddisfatti della vita mondana e che non prestano attenzione alle nostre rivelazioni”. (Sura Yunus, versetto 7).

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3479953

Nome:
Email:
* Commento:
captcha