IQNA

22:10 - February 03, 2017
Notizie ID: 3481270
Roma - Iqna - Manifestazione era giovedì 2 febbraio davanti all’ambasciata Usa .


A Roma la protesta contro il

Anche Roma, come tante altre città in tutto il mondo, ha avuto la sua manifestazione contro il decreto firmato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump che vieta l'ingresso a cittadini di sette paesi a maggioranza islamica.

Non servono muri, ma ponti. Con questo messaggio e con cartelli come "No al Muslim Ban!" in molti si sono radunati davanti all'ambasciata americana a via Veneto per dimostrare che anche l'Italia è contraria all'iniziativa del nuovo presidente che sta suscitando reazioni e sdegno un po' ovunque.

Il sit-in è stato organizzato dalla Coalizione per le libertà e i diritti civili (Cild), che ha voluto protestare soprattutto contro la discriminazione dei musulmani e l'attacco ai rifugiati, "e le molte decisioni del presidente Trump che si mostrano discriminatorie e alimentano odio e razzismo".

Vi hanno aderito numerose associazioni che si battono per i diritti civili, come Antigone, Amnesty International Italia, il Comitato rifugiati, l Unione delle comunità islamiche d Italia e associazioni della stampa come Rete #NoBavaglio e Articolo 21.

Askanews

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: