IQNA

22:30 - May 01, 2019
Notizie ID: 3483929
Sarajevo-Iqna- Una mostra di manoscritti coranici, insieme a diverse altre versioni stampate, è stata aperta ai visitatori martedì nella città di Mostar in Bosnia-Erzegovina
Bosnia: in mostra antichi manoscritti del Corano

La mostra, organizzata dall'Istituto turco Yunus Emre (YEE) in un centro culturale a Mostar, espone le copie di Corano raccolti in 10 anni dal collezionista bosniaco Nusret Omerika.

Parlando all'inaugurazione della mostra, Omerika ha detto che sei manoscritti coranici di 300 anni sono in mostra per la prima volta. La mostra comprende anche diversi Corani con copertine dorate.

"Ho una biblioteca composta da 3.000 libri nella mia casa, tra cui ci sono 200 Corani: il mio amore per il libro sacro è un'eredità tramandata da mio nonno", ha affermato.

Omerika, che ha notato di aver collezionato versioni manoscritte e stampate del Corano per circa 10 anni, ha dichiarato di essere molto felice di aprire la mostra a Mostar.

Suljo Cikotic, vice presidente della storica Karagoz Bey Madrasa dove si trova la mostra, ha detto che il Corano ha un posto importante nel cuore di ogni musulmano.

"Proteggere il Corano significa proteggere le nostre radici", ha detto Cikotic, ringraziando Omerika per aver raccolto e condiviso una tale collezione.

La Karagoz Bey Madrasa è anche conosciuta come Keyvan Kethuda School ed è stata riaperta a novembre dopo essere stata restaurata dall'Agenzia di cooperazione e coordinamento turca (TIKA). È stato usato dall'YEE sin dal suo restauro.

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: