IQNA

22:55 - January 22, 2020
Notizie ID: 3484716
IQNA - Il rappresentante della Jihad islamica della Palestina ha affermato che l'Occidente è stato il luogo di nascita dei più grandi crimini della storia

Parlando a una conferenza internazionale su "Diritti umani americani dalla prospettiva del leader supremo della rivoluzione islamica", Nasser Abu Sharif, rappresentante della Jihad islamica in Palestina, ha affermato che la civiltà occidentale ha una storia macchiata di sangue, ed è stata la culla dei più grandi criminali della storia.
 
“Anche i film che hanno realizzato rappresentano la profondità della loro malvagità e la loro sete di crimine. Ad esempio, nella storia americana, i colonizzatori europei hanno sequestrato terra e ucciso milioni di indiani mentre molte civiltà e religioni sono emerse e convivevano in Medio Oriente, in particolare in Palestina".
 
"I 6 milioni di ebrei che si dice siano stati uccisi, furono uccisi dall'esercito di Hitler. Ciò è accaduto in Europa e oggi i palestinesi devono pagare il prezzo dell'oppressione che europea applicarono contro gli ebrei."

"Hitler è un prodotto della civiltà occidentale come lo è Trump. Qasim Soleimani era il coordinatore dell'asse della resistenza contro gli oppressori occidentali. Il suo obiettivo era far avanzare la resistenza nella regione e liberare le nazioni oppresse."
 
"Il Belgio ha ucciso migliaia di congolesi durante il suo periodo coloniale in Africa. Però, gli europei non dovrebbero essere giudicati solamente in base ai loro errori, perché solo di cuori di alcuni sono pieni di odio e violenza."

"Gli Stati Uniti hanno molte armi e usano queste armi non per la prorpia difesa, ma per portare guerre altrove, uccidere e spargere sangue come fecero in Giappone, dove uccisero centinaia di migliaia di persone ", ha detto.


Questo incontro internazionale incentrato sulla questione del terrorismo statunitense e la dura risposta iraniana, si è tenuto il 21 gennaio 2020, nella sala conferenze del così chiamato "nido di spie americano" (ex Ambasciata degli Stati Uniti a Teheran).

 

 

 

https://iqna.ir/fa/news/3873197

Nome:
Email:
* Commento: