IQNA

11:56 - June 09, 2020
Notizie ID: 3485143
Tehran-Iqna- Il complesso del re Fahd per la stampa del Sacro Corano ha ripreso alcune delle sue attività dopo mesi di chiusura dovuta al coronavirus

Il complesso del re Fahd per la stampa del Sacro Corano ha ripreso alcune delle sue attività dopo mesi di chiusura dovuta al coronavirus.

Secondo il sito Web essahra.net, lo stabilimento di stampa situato nella città di Medina era stato chiuso a marzo per contrastare la diffusione del coronavirus.

Il centro ha ora iniziato le sue attività nelle sezioni amministrative e tecniche osservando i protocolli sanitari.

Circa 50 macchine automatiche per la disinfettazione del personale insieme a telecamere termiche sono state collocate alle porte del complesso per monitorare la temperatura corporea dei dipendenti.

Il centro per la stampa del Corano di Medina produce circa 10 milioni di copie del Libro Sacro all'anno. Il complesso ha finora pubblicato 55 diverse traduzioni del Corano in 39 lingue.

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: