IQNA

23:49 - September 20, 2020
Notizie ID: 3485489
Tehran-Iqna- Il Movimento islamico della Nigeria (IMN) ha chiesto il rilascio dalla prigione del leader spirituale dei musulmani sciiti della Nigeria e di sua moglie
Il Movimento islamico della Nigeria chiede il rilascio di Sheikh Zakzaky

Il Movimento islamico della Nigeria (IMN) ha chiesto il rilascio dalla prigione di Sheikh Ibrahim Zakzaky e di sua moglie.

Durante una conferenza stampa, i membri dell'IMN hanno riferito dello stato di salute precario del leader spirituale dei musulmani sciiti della Nigeria e di sua moglie Zeenat, che sono detenuti da anni in una prigione con strutture al di sotto degli standard.

I rappresentanti della comunità islamica sciita hanno quindi chiesto il rilascio sia di Zakzaky che di sua moglie per dare loro la possibilità di sottoporsi alle cure urgenti di cui hanno bisogno.

Sheikh Ibrahim Zakzaky è in detenzione dal 2015 nonostante una sentenza dell'Alta Corte federale del 2016 abbia ordinato il suo rilascio. Il governo nigeriano si è finora rifiutato di dare seguito alla sentenza.

Sheikh Ibrahim Zakzaky, leader spirituale dei musulmani sciiti della Nigeria e fondatore dell'IMN (Movimento islamico della Nigeria), è detenuto dal dicembre 2015, quando le forze di sicurezza del regime nigeriano hanno assaltato la sua abitazione ed un centro islamico sciita nella cittadina di Zaria.

Nel brutale attacco persero la vita centinaia di sostenitori del IMN, tra cui 3 figli dello stesso Zakzaky, mentre lui e sua moglie rimasero gravemente feriti. Nell'assalto il religioso ha perso la vista ad un occhio.

 

 

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: