IQNA

Europeans for Al-Quds lancia l’allarme sui piani per ebraicizzare Gerusalemme

2:20 - October 04, 2022
Notizie ID: 3488076
Iqna -  L’associazione Europeans for Al-Quds ha sottolineato sabato che Israele consente deliberatamente a enormi gruppi di coloni ebrei di irrompere nella moschea di al-Aqsa e recitare preghiere durante le loro festività, nel tentativo di cambiare lo status quo di Gerusalemme

Europeans for Al-Quds lancia l’allarme sui piani per ebraicizzare Gerusalemme

 

PIC.  L’associazione Europeans for Al-Quds ha sottolineato sabato che Israele consente deliberatamente a enormi gruppi di coloni ebrei di irrompere nella moschea di al-Aqsa e recitare preghiere durante le loro festività, nel tentativo di cambiare lo status quo di Gerusalemme.

Un rapporto pubblicato a settembre da Europeans for Al-Quds sugli attacchi israeliani ha evidenziato che Israele ha compiuto 907 violazioni, oltre ad aver effettuato 276 incursioni in diverse città e quartieri di Gerusalemme.

“L’autorità israeliana (IOA) ha approvato sette piani di colonizzazione, due dei quali mirano a costruire 3.412 unità abitative nelle vicinanze della porta orientale di Gerusalemme, e ha emesso 24 ordini di demolizione contro le case dei gerosolimitani”, aggiunge il rapporto.

Ha sottolineato che l’IOA ha emesso ordini di espulsione dalla moschea di al-Aqsa contro 41 palestinesi, mentre ha consentito ai coloni ebrei di effettuare 40 attacchi contro civili palestinesi a Gerusalemme.

Europeans for Al-Quds ha avvertito sulle ripercussioni dell’escalation delle invasioni israeliane, invitando la comunità internazionale ad agire con urgenza per fare pressione su Israele affinché fermi le sue violazioni, tra cui l’espansione delle colonie ed i piani di ebraicizzazione.

 

 

www.infopal.it

Nome:
Email:
* Commento:
captcha