IQNA

1:20 - March 10, 2017
Notizie ID: 3481413
Tehran - Iqna - Alireza Jahangiri ha inoltre esortato a stoppare il sostegno finanziario e il rifornimento di armi alle organizzazioni terroristiche
L'Iran denuncia l'uso di armi chimiche in Siria da parte dei gruppi terroristi

L’ambasciatore permanente dell’Iran presso l’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPCW), Alireza Jahangiri, ha denunciato l’utilizzo di armi chimiche da parte delle organizzazioni terroristiche in Siria e Iraq.

Intervenuto in occasione dell’ottantaquattresima sessione dell’Assemblea Esecutiva dell’Organizzazione svoltasi a L’Aia, Jahangiri ha sottolineato la necessità di adottare misure per fermare queste azioni criminali.

Il diplomatico iraniano ha inoltre elogiato la cooperazione tra il governo di Bashar al-Assad e l’OPCW, oltre agli sforzi per porre fine al conflitto armato in Siria.

Alireza Jahangiri ha infine esortato a stoppare il sostegno finanziario e il rifornimento di armi alle organizzazioni terroristiche, e a raddoppiare gli sforzi per raggiungere un mondo libero dalle armi chimiche.

teleSUR - Antidiplomatico 
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: