IQNA

19:31 - July 07, 2020
Notizie ID: 3485224
Tehran-Iqna- Circa 1.000 persone sono scese in piazza a Bruxelles per difendere il diritto di indossare il velo islamico nelle università

Circa 1.000 persone sono scese in piazza a Bruxelles per difendere il diritto di indossare il velo islamico nelle università.

L'evento, #HijabisFightBack, è stato organizzato da tre ONG locali che rappresentano donne musulmane impegnate nella lotta per l'inclusione sociale.

La protesta ha preso di mira una recente sentenza della Corte costituzionale belga in base alla quale le università avranno mano libera nel vietare i simboli religiosi negli atenei.

La manifestazione è stata dominata da giovani donne, tra cui molte non coperte dal velo, le quali hanno condannato la decisione della Corte costituzionale ed espresso la propria solidarietà verso le donne musulmane discriminate dalla sentenza.

I manifestanti portavano cartelloni con slogan come: "Non giudicare una donna dal suo aspetto!"; "Perché dovrei essere neutrale?" e "Dov'è la libertà se non riesco a indossare quello che voglio?"

A giugno, la corte costituzionale belga ha stabilito che, ai sensi della Costituzione belga e della Convenzione europea dei diritti dell'uomo, vietare i simboli religiosi, compreso l'hijab, negli atenei del paese non costituisce una violazione della libertà di religione o del diritto all'istruzione.

La decisione è arrivata dopo che un tribunale di Bruxelles ha deferito alla corte costituzionale il caso di un gruppo di donne musulmane che avevano denunciato il Francisco Ferrer College per non aver permesso ai suoi studenti di indossare i copricapo.

La tendenza di vietare l'ingresso alle donne velate non è comunque molto diffusa tra le università in Belgio. Numerosi istituti di istruzione superiore, tra cui la famosa Libera Università di Bruxelles (VUB) o l'Università cattolica di Lovanio, hanno chiarito che accoglieranno gli studenti "indipendentemente dal genere, dall'origine o dallo status sociale, con o senza velo".

 

 

https://iqna.ir/en

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: