IQNA

22:45 - May 23, 2021
Notizie ID: 3486247
Tehran-Iqna- In Belgio è stato dichiarato lo stato di massima allerta per probabili attacchi contro moschee e strutture legate alla comunità islamica nella regione di Limburgo
Belgio: allerta per possibili attacchi contro la comunità islamica

In Belgio è stato dichiarato lo stato di massima allerta per probabili attacchi contro moschee e strutture legate alla comunità islamica nella regione di Limburgo.

Secondo le informazioni pubblicate dalla stampa locale, nella zona sono in corso ricerche per trovare un militare scomparso da cinque giorni.

L'uomo, identificato come Jurgen Conings, avrebbe trafugato delle armi da una caserma esprimendo la volontà di attaccare la comunità islamica.

Il militare quarantaseienne fa parte di un movimento xenofobo di estrema destra, che prima della sua scomparsa avrebbe condiviso sui social un piano per effettuare un attacco contro la moschea di Maasmechelen insieme ad un suo compagno.

Le autorità belghe hanno quindi adottato misure di sicurezza in tutte le moschee della zona.

Alcune moschee nella regione del Limburgo sono state chiuse per precauzione. Tuttavia, altre moschee sono rimaste aperte grazie alle misure di sicurezza adottate.

Anche alle scuole della zona è stato chiesto di tenere le porte chiuse.

 

 

 

https://iqna.ir/fr/news/3476788

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: