IQNA

23:44 - May 10, 2022
Notizie ID: 3487562
Tehran-Iqna- In Egitto vive tutt'ora una famiglia che continua a tener viva la cosiddetta arte della Sirma, una forma di lavorazione artigianale usata per decorare il telo di stoffa che ricopre la Kaaba, chiamata anche Kiswah

Famiglia che mantiene viva l'arte che decora KiswahIn Egitto vive tutt'ora una famiglia che continua a tener viva la cosiddetta arte della Sirma, una forma di lavorazione artigianale usata per decorare il telo di stoffa che ricopre la Kaaba, chiamata anche Kiswah.

Scrivere il Corano su tela con questo stile e decorarlo con fili d'argento e oro è un'arte antica.

Il processo veniva utilizzato principalmente in passato per realizzare la Kiswah, ma ora, nonostante il fatto che questo tessuto sacro non venga più costruito in Egitto, la famiglia Al-Qasbaji si attiene ancora alla tecnica artistica ereditata da lungo tempo.

In un'intervista con ShroukNews, Iman Al-Qasbaji ha spiegato la storia di quest'arte nella loro famiglia raccontando che un loro antenato, Othman Abdel Hamid Pasha, fu nominato negli anni '20 capo del dipartimento Kiswah della Kaaba per tre anni.

Da allora la famiglia ha continuato a partecipare alla realizzazione della Kiswah fino all'inizio degli anni '60, prima che la pratica si fermasse in Egitto.

Tuttavia la famiglia Al-Qasbaji non abbandonò la propria arte e iniziò a realizzare opere coraniche e disegni relativi ai gradi militari. Circa 100.000 diverse opere d'arte sono state realizzate dalla famiglia negli ultimi 90 anni, ha affermato Iman Al-Qasbaji.

 

 

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3478806

tag: Kiswah ، Sirma ، Kaaba ، Egitto ، arte ، Iqna
Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: