IQNA

Fatti dal Corano - 7

In che modo la resistenza ai dolori e la religione sono correlate?

23:53 - November 28, 2022
Notizie ID: 3488296
Tehran-Iqna- La vita delle persone è piena di difficoltà e sfide inaspettate. Ogni individuo, a seconda della sua condizione e del suo stato, affronta diverse difficoltà e problemi personali, familiari e sociali, ma non tutti li vivono o li sopportano allo stesso modo
In che modo la resistenza ai dolori e la religione sono correlate?

La vita delle persone è piena di difficoltà e sfide inaspettate. Ogni individuo, a seconda della sua condizione e del suo stato, affronta diverse difficoltà e problemi personali, familiari e sociali, ma non tutti li vivono o li sopportano allo stesso modo.

Le emozioni negative che affrontiamo nel corso della vita esigono costi enormi per individui e famiglie in tutto il mondo. Dolore, tristezza, stress, ansia e depressione sono alcune delle emozioni negative che le persone possono provare.

Per quanto riguarda ciò che provoca queste emozioni, va detto che tutti noi abbiamo reazioni simili a eventi negativi e gravi. Ad esempio, ci sentiamo tristi quando perdiamo qualcosa o qualcuno, e questa tristezza può crescere a un'intensità tale da influenzare la nostra vita e il nostro comportamento.

A volte la paura domina la nostra vita facendo si che ci preoccupassimo di non raggiungere i nostri obiettivi nella vita. O forse altri calpestano i nostri diritti e ci rendono tristi ed arrabbiati.

Non possiamo vivere senza avere problemi e senza affrontare sfide. Anche i nostri parenti più stretti possono fare cose che non ci aspettiamo e che troviamo spiacevoli. Questo è un dato di fatto che la tristezza e la sofferenza fanno parte della nostra vita e non possono essere completamente eliminate. È anche un dato di fatto che la tristezza di solito dura a lungo e la gioia è di breve durata. Questa è la natura della vita.

Secondo studi condotti da psicologi, esiste un legame diretto tra salute psicologica e valori umani. I valori ci dicono quanto possiamo tollerare il dolore psicologico e la tristezza. Pertanto, il livello di gestione e resistenza ai problemi e alle difficoltà dipende dal nostro sistema di valori. Ecco perché gli psicologi cercano di migliorare il livello di resistenza delle persone ai problemi e alle difficoltà puntando sui valori a cui la persona in questione crede.

Il rapporto tra la salute psicologica e la religione è molto importante in questo contesto. Se questa relazione è solida, si diventa forti nel momento di sopportare le difficoltà. Inoltre, il proprio rapporto con Dio dà speranza ed aiuta a uscire più facilmente dalla tristezza.

Un'altra questione importante è conoscere i fattori che portano alla tristezza, allo stress ed al dolore. Uno di questi fattori è l'operato di Satana che si insinua nei nostri cuori. Quando siamo tristi e angosciati, la nostra relazione con Dio si indebolisce e, in tali condizioni, si apre la strada all'infiltrazione di Satana. Dio dice nel Sacro Corano:

“Satana ti mette timore della povertà e ti spinge a commettere peccato. Dio ti promette perdono e benedizioni. Dio è generoso e onnisciente". (Sura al-Baqarah, versetto 268).

 

 

 

https://iqna.ir/es/news/3507442

Nome:
Email:
* Commento:
captcha