IQNA

22:44 - February 15, 2020
Notizie ID: 3484773
Tehran-Iqna- Quindici milioni di pellegrini visiteranno la città santa di Mashhad, nell'Iran nord-orientale, nel corso delle prossime vacanze per il capodanno persiano (che iniziano il 21 marzo)

Mashhad: previsti 15 milioni di pellegrini per vacanze inizio anno persiano

Quindici milioni di pellegrini visiteranno la città santa di Mashhad, nell'Iran nord-orientale, nel corso delle prossime vacanze per il capodanno persiano (che iniziano il 21 marzo).

Ad affermarlo ad IQNA Mohammad Sadeq Barati, funzionario del Dipartimento per gli affari dei pellegrini presso l'ufficio del governatore della regione di Khorasan Razavi, il quale ha precisato che dall'inizio dell'attuale anno persiano (marzo 2019) oltre 37 milioni di pellegrini hanno visitato la città santa.

Secondo Barati gli enti governativi competenti si stanno attrezzando e preparando per affrontare l'enorme afflusso di pellegrini e per poter ospitare al meglio i visitatori durante le vacanze.

Mashhad ospita il santuario dell'ottavo Imam sciita Ali ebn Musa, detto Reza (Che la pace sia su di lui), che è uno dei centri di pellegrinaggio più visitati al mondo.

Decine di milioni di pellegrini provenienti da tutto il mondo visitano ogni anno la città santa.

 

 

https://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

Nome:
Email:
* Commento: