IQNA

23:24 - December 31, 2019
Notizie ID: 3484638
Tehran-Iqna- Il capo della Fondazione iraniana per le competizioni coraniche ha dichiarato che d'ora in poi i concorsi internazionali dedicati ai non vedenti e agli studenti dei seminari religiosi si terranno ogni due anni

Iran: concorsi internazionali del Corano per studenti di seminari religiosi ed ipovedenti si terranno biennalmente

Il capo della Fondazione iraniana per le competizioni coraniche ha dichiarato che d'ora in poi i concorsi internazionali dedicati ai non vedenti e agli studenti dei seminari religiosi si terranno ogni due anni.

Parlando con IQNA, Karim Dolati ha affermato che i due eventi coranici si sono tenuti fino ad ora ogni anno, ma si è deciso di organizzarli a cadenza biennale, come già avviene per le competizioni coraniche internazionali dedicate agli scolari e agli studenti universitari.

Dolati ha aggiunto che dalla prossima edizione delle competizioni internazionali coraniche iraniane, prevista per aprile 2020, la recitazione "Tarteel" verrà aggiunta alle discipline di gara già presenti, ovvero recitazione e memorizzazione del Corano.

L'ultima edizione delle competizioni internazionali coraniche della Repubblica islamica dell'Iran (la 36a) si è tenuta a Teheran tra il 10-14 aprile 2019.

Recitatori e memorizzatori del Sacro Corano provenienti da 84 paesi hanno preso parte all'evento coranico che si è svolto nelle categorie dedicate a uomini, donne, persone ipovedenti o non vedenti, studenti dei seminari religiosi e studenti delle scuole.

 

 

https://iqna.ir/fa/news/3867590

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: