IQNA

Arbaeen: Iran pronto ad ospitare 400mila pellegrini stranieri

9:06 - July 02, 2022
Notizie ID: 3487751
Tehran-Iqna- I pellegrini in questione attraverseranno il territorio iraniano con l'intento di recarsi nei sacri santuari in Iraq per prendere parte alla marcia di Arbaeen

Arbaeen: Iran pronto ad ospitare 400mila pellegrini stranieri

 

L'Iran è pronto ad ospitare 400 mila pellegrini in occasione della grande marcia di Arbaeen.

Lo ha affermato il viceministro dell'interno, Seyyed Majid Mirahmadi, secondo cui i confini per l'ingresso e l'uscita dei pellegrini stranieri sono stati determinati e le relative province sono state incaricate di effettuare i preparativi per ospitare i pellegrini.

I pellegrini in questione attraverseranno il territorio iraniano con l'intento di recarsi nei sacri santuari in Iraq per prendere parte alla marcia di Arbaeen.

Circa 100.000 pellegrini stranieri, per lo più dall'Afghanistan, hanno raggiunto l'Iraq dopo aver attraversato l'Iran nell'Arbaeen del 2019 (l'anno prima della pandemia), ha aggiunto il viceministro, sottolineando che, in base alle stime, questo numero potrebbe raggiungere i 400.000 quest'anno.

L'Arbaeen segna i quaranta giorni dal martirio dell'Imam Hoseyn (Che la pace sia su di lui), avvenuto il giorno dieci del mese di Moharram nella giornata conosciuta come Ashura.

L'evento ricorda il ritorno a Karbala dei sopravvissuti della tragedia di Ashura, in gran parte donne e bambini, sul luogo del martirio dei propri cari.

Essi, dopo la battaglia di Karbala, erano stati portati prigionieri a Damasco presso la corte del califfo e tiranno omayyade Yazid ibn Moawiah per poi essere liberati pochi giorni dopo, facendo così ritorno sul luogo della tregedia.

L'Arbaeen è considerato come il più grande raduno religioso del mondo. Ogni anno durante l'Arbaeen un gran numero di fedeli accorre in Iraq per partecipare ad una grande marcia verso la città santa di Karbala, dove si trova il sacro santuario dell'Imam Hoseyn (AS).

Prima della pandemia l'evento ha portato alla presenza nella città di Karbala di oltre venti milioni di fedeli provenienti da tutto il mondo.

 

 

 

iqna.ir/en/news/3479528

Nome:
Email:
* Commento:
* :