IQNA

Al-Khatib: “Suonare lo shofar nella moschea di al-Aqsa è irrispettoso verso 1,7 miliardi di musulmani”

20:01 - September 27, 2022
Notizie ID: 3488055
IQNA - Gerusalemme _ Suonare la tromba ebraica (lo shofar, ndr) nella moschea di al-Aqsa è “irrispettoso” nei confronti di 1,7 miliardi di musulmani nel mondo, ha affermato domenica Sheikh Kamal al-Khatib, vice-capo del Movimento islamico in Israele.

Mettendo in guardia contro la mobilitazione ebraica di destra contro la moschea di al-Aqsa e le continue incursioni nel luogo sacro musulmano durante le festività ebraiche, al-Khatib ha continuato: “La moschea di al-Aqsa è nell’occhio del ciclone”. Ha invitato ogni musulmano ad agire per sostenerla e per prevenire la “profanazione ebraica della prima Qibla di 1,7 miliardi di musulmani”.

Ha detto che i politici israeliani stanno usando la moschea di al-Aqsa e gli sforzi per permettervi un maggiore accesso degli ebrei estremisti come parte delle loro campagne elettorali, nel tentativo di raccogliere voti.

Il leader arabo di spicco in Israele ha sottolineato che la moschea “è islamica e [appartiene] solo ai musulmani, e rimarrà così per sempre”, sottolineando che i tentativi di ebraicizzarla “non avranno mai successo”.

3480636

Nome:
Email:
* Commento:
captcha