IQNA

22:23 - March 25, 2019
Notizie ID: 3483826
Iqna - Il 26 ° concorso internazionale coranico d'Egitto ha preso il via sabato nel paese nordafricano

La città di "6 Ottobre" nella provincia di Giza ospita l'evento.

Rivolgendosi alla cerimonia di apertura, il ministro Awqaf Mohamed Mukhtar Guma ha detto che 60 paesi, tra cui 30 africani, stanno prendendo parte all'evento coranico, secondo quanto riportato dal sito web di Sadi al-Balad.

Inoltre, il grande Mufti egiziano, Shawki Allam, ha sottolineato gli sforzi del suo paese per promuovere la recitazione e la memorizzazione del Corano e organizzare le competizioni del Corano.

In precedenza Guma aveva detto che il ministero di Awqaf aveva stanziato un milione di sterline egiziane per presentarsi come premi in denaro ai vincitori.

Ha aggiunto che cinque esperti coranici provenienti da Arabia Saudita, Giordania, Libano, Palestina e Sudan si unirebbero a due esperti egiziani per costituire la giuria.

La ventiseiesima edizione della competizione coranica internazionale in Egitto è stata intitolata al compianto Qari Sheikh Mahmoud al-Hussary. L'evento si concluderà il 29 marzo.

Nome:
Email:
* Commento: