IQNA

12:13 - May 04, 2019
Notizie ID: 3483937
Ankara-Iqna- Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha inaugurato venerdì quella che è stata indicata come la più grande moschea della Turchia

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha inaugurato venerdì ad Istanbul quella che è stata indicata come la più grande moschea della Turchia.

La costruzione della "Moschea Camlica" è iniziata nel 2013. Il complesso ha una capacità di 63.000 fedeli, più del doppio della moschea Sabanci ad Adana che con la sua capienza di 28.500 fedeli era considerata in precedenza come il più grande luogo di culto del paese.

La moschea Camlica si trova nella parte asiatica di Istanbul, ed è caratterizzata da una combinazione di stile architettonico ottomano e selgiuchide.

La struttura mette in mostra sei minareti. Inoltre, oltre alla moschea, il complesso ospita un museo di arte islamico-turca, una biblioteca, una galleria e una sala conferenze.

Nel corso della cerimonia di inaugurazione Erdogan ha condannato gli attacchi contro i luoghi di culto. "Attacchi in nome della religione sui luoghi di culto o civili innocenti costituiscono terrorismo, non jihad", ha detto Erdogan.

"Coloro che attaccano le moschee o coloro che prendono di mira le chiese condividono la stessa mentalità oscura, sono tutti nemici comuni dell'umanità", ha aggiunto il presidente turco.

Il presidente albanese Ilir Meta, il presidente della Guinea Alpha Conde, il presidente del Senegal Macky Sall e il primo ministro palestinese Mohammad Shtayyeh erano tra gli ospiti presenti alla cerimonia di inaugurazione.

 

http://iqna.ir/en

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: