IQNA

17:27 - March 08, 2020
Notizie ID: 3484839
Iqna - La senatrice democratica del New Hampshire, Jeanne Shaheen, e il senatore repubblicano del Texas, Ted Cruz, hanno depositato una proposta di legge, la Zero Tolerance for Unlawful Detentions of U.S. Citizens in Lebanon Act

La senatrice democratica del New Hampshire, Jeanne Shaheen, e il senatore repubblicano del Texas, Ted Cruz, hanno depositato una proposta di legge, la Zero Tolerance for Unlawful Detentions of U.S. Citizens in Lebanon Act.

L’obiettivo è ottenere la liberazione di Amer Fakhoury (foto), detenuto in Libano dal 12 settembre 2019, con l’accusa di torture e altri crimini di guerra. L’arrestato, membro dell’Esercito del Libano-Sud (milizia che ha collaborato con Israele durante l’invasione del Libano da parte delle truppe di Ariel Sharon), diresse la sinistra prigione di Khiam, dove esercitò la professione di torturatore. Contro di lui esistono numerose testimonianze.

Successivamente, Amer Fakhoury fuggì in Israele, indi si rifugiò negli Stati Uniti, dove ottenne la cittadinanza. Pur essendo stato condannato a 15 anni di reclusione in contumacia, ha commesso l’imprudenza di tornare in Libano.

Gli Stati Uniti dovrebbero nominare una nuova ambasciatrice in Libano, Dorothy Shea, con la missione di ottenerne la liberazione. Dal Massachusetts gli hanno mandato un avvocato, che intende far valere che Fakhoury è malato di cancro e che non ha fatto altro che combattere Hezbollah, organizzazione di «terroristi» camuffata da rete di resistenza.

 

 

ReteVoltaire

 

 

Nome:
Email:
* Commento: