IQNA

23:27 - March 09, 2020
Notizie ID: 3484843
Tehran-Iqna- Il capo della 28a Mostra Internazionale del Corano di Teheran ha affermato che, date le attuali condizioni relative all'epidemia di coronavirus, la mostra non si svolgerà come previsto
Iran: expo internazionale del Corano non si terrà in Ramadan

Abudl Hadi Feqhizadeh ha detto a IQNA che era programmato per il mese sacro del Ramadan, ma sarà riprogrammato.

“Organizzare la mostra in Ramadan non è possibile. Stiamo esaminando le opzioni per tenerlo dopo il mese sacro ", ha detto.

Feqhizadeh ha espresso la speranza che la decisione sulla questione sarà presa entro la fine dell'attuale mese iraniano di Esfand (19 marzo).

L'inaugurazione della 28a Mostra Internazionale del Corano di Teheran è stata programmata per il 2 maggio.

La mostra è organizzata ogni anno dal Ministero della Cultura e della Guida islamica iraniana nel mese sacro del Ramadan.

Ha lo scopo di promuovere concetti coranici e sviluppare attività coraniche.

La mostra mette in mostra gli ultimi successi coranici nel paese e una varietà di prodotti dedicati alla promozione del Libro Sacro.

Il romanzo coronavirus, noto come COVID-19, ha infettato oltre 80.000 persone in tutto il mondo. Più di 3.500 persone sono morte a causa della malattia.

L'epidemia ha avuto un forte impatto su eventi sportivi, culturali, religiosi e politici globali, con una serie di eventi annullati o rinviati.

 

 

3883232

Nome:
Email:
* Commento: