IQNA

23:59 - May 25, 2022
Notizie ID: 3487620
Tehran-Iqna- Un gruppo di musulmani indiani ha aiutato a celebrare il funerale di un uomo indù nella zona di Madurai

India: musulmani aiutano a tenere funerale di un uomo indù solitario

 

Un gruppo di musulmani indiani ha aiutato a celebrare il funerale di un uomo indù nella zona di Madurai.

In un gesto commovente, un gruppo di musulmani, inclusi membri del Partito socialdemocratico indiano (SDPI) e del partito Jamaat islamica, si è riunito per celebrare i riti funebri di un uomo indù morto di malattia.

L'uomo, identificato con il nome di Sarathy, era morto in ospedale all'età di 45 anni a causa di un'insufficienza renale.

Il defunto era separato dalla moglie e aveva un figlio e una figlia in età scolare. Con lui vivevano anche i genitori, anche loro malati.

Quando i vicini musulmani hanno saputo della morte di Sarathy, conoscendo la sua situazione familiare, si sono adoperati per portare il corpo dall'ospedale fino a casa sua.

I vicini musulmani hanno quindi organizzato il funerale dell'uomo, assicurandosi che il rito funebre e la sua sepoltura avvengano secondo le tradizioni indù.

"Spesso persone come Sarathy, che è un semplice lavoratore salariato giornaliero proveniente da una comunità con una situazione disagiata, non ha il sostegno della famiglia o della società. Tuttavia, nella morte, nessuno dovrebbe essere lasciato solo. Nella nostra religione tutti gli esseri umani sono uguali e così ci siamo fatti avanti per aiutare", ha affermato Sikkandar, coordinatore di fede islamica del Partito socialdemocratico indiano.

 

 

 

https://iqna.ir/en/news/3479005

Nome:
Email:
* Commento:
* captcha: