IQNA

16:55 - February 12, 2020
Notizie ID: 3484767
Addis Abeba-Iqna- L'Unione Africana (UA) ha condannato il cosiddetto "Accordo del secolo", il piano del presidente americano Donald Trump sul conflitto israelo-palestinese

L'Unione Africana (UA) ha condannato il cosiddetto "Accordo del secolo", il piano del presidente americano Donald Trump sul conflitto israelo-palestinese.

Il presidente dell'Unione Africana, Moussa Faki Mahamat, intervenuto alla 33a sessione ordinaria dell'Assemblea dei capi di stato e di governo della UA, tenutasi presso la sede centrale dell'ente africano ad Addis Abeba, ha affermato che il piano di Trump viola le risoluzioni delle Nazioni Unite e dell'UA. 

Il piano rappresenta "l'ennesima violazione di diverse risoluzioni delle Nazioni Unite e dell'Unione Africana", ha affermato, esprimendo solidarietà con "la causa palestinese".

Mahamat ha sottolineato che il piano di Trump è stato preparato senza coordinamento internazionale, aggiungendo che " ciò calpesta i diritti del popolo palestinese".

Le affermazioni del dirigente africano hanno suscitato gli applausi nella sala principale del quartier generale dell'UA.

Trump ha presentato il suo "Deal of the Century" il 28 gennaio, durante un evento alla Casa Bianca insieme al primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Tutti i gruppi palestinesi hanno respinto all'unanimità l'iniziativa provocatoria del presidente americano che, secondo loro, soddisfa solamente le richieste di Israele circa il conflitto mediorientale, lasciando ai palestinesi uno pseudo stato con un controllo limitato sulla propria sicurezza e sui propri confini.

Il cosiddetto Accordo del secolo ha suscitato anche fortissime critiche a livello mondiale, con la maggior parte degli stati e degli enti internazionali schierati contro il piano di Trump.

 

 

 

3877692

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iqna-E' autorizzata la riproduzione esclusivamente citando la fonte  

Nome:
Email:
* Commento: